Trionfano Pisapia e De Magistris

Annunci

Piove. Governo Pisapia.


Il candidato del centrosinistra di Milano è al centro di una vera è propria mania esplosa online grazie agli strafalcioni del PDL e di Red Ronnie. Sulla pagina di quest’ultimo, ed in altri gruppi aperti su Facebook per l’occasione, piovono dichiarazioni assurde, irreali e soprattutto esilaranti che vedono un Pisapia causa di ogni male (sulla falsa riga delle battute su Chuck Norris e simili), il tutto per prendere in giro l’arrampicata sugli specchi di personaggi come la Santanchè ed il sindaco uscente Moratti.

Alcuni esempi dalla pagina di Red Ronnie:

Andrea
Nel lettone tra Olindo e Rosa ci dormiva Pisapia

Giovanni
Pisapia si attacca al lavoro del tuo dentista.

Vinicio
pisapia era l’arbitro moreno e spacciano insieme

Francesco
Pisapia fomenta gli anziani in fila alle poste

Paola
Pisapia è quello che fa sempre le corna dietro di te nelle foto di gruppo.

Antonio
il nuovo capo di Al Qaeda è Pisapia

Spaccature nel Movimento


E’ ormai noto che, una delle più grandi sorprese dei queste elezioni, è stato il relativo exploit del Movimento 5 Stelle. A Bologna ha raccolto il 9,4 % dei voti, dimostrando come l’iniziativa capeggiata da Grillo stia facendo sempre più rumore in un panorama politico sempre più corrotto e degenerato, e la stessa città di Bologna si riconferma una dei luoghi più culturalmente dinamici del centro-nord e dell’Italia tutta.

E’ anche noto, però, l’atteggiamento nichilista degli stessi Grillini, intenti a spazzare via tutta questa vecchia gente che fa solo male al nostro paese. Il comico Genovese, commentando da Parigi l’esito di queste elezioni, ha ribadito “nè con destra, nè con sinistra” e che non appoggeranno nessun candidato ad eventuali ballottaggi. Balzano subito alla mente il futuro di Milano e Napoli, che proprio al ballottaggio si sono avviati.

Continua a leggere