Wartime

Naples, Italy, is now the coordination HQ for (not just) Italian forces against Libya’s Gheddafi.

Annunci

NATOli, Campania

Alcune notizie recenti indicano che il nostro Ministro della Difesa Ignazio La Russa, con l’appoggio di altri esponenti del nostro governo, alla luce degli ultimi sviluppi avvenuti con la Libia di Gheddafi e dei ribelli (e forse per la posizione favorevole che occuperebbe la nostra Penisola in questo contesto), avrebbe intenzione di candidare Napoli al coordinamento NATO, spostando tale ruolo da Stoccarda a Capodichino.

Prevedibilmente, non tutti sono d’accordo con questa decisione già considerata discutibile. Lo stesso La Russa avrebbe comunque precisato che la base di Napoli non giocherebbe un ruolo militare, se non in caso di necessità.

Maggiori Informazioni