Fogne che fanno Acqua

Ritorno dopo mesi di assenza, atteggiandomi a tuttologo.
Come ben sapete, ieri mattina (Venerdì 12 Ottobre, 2012), la nostra città è stata colpita da un violento nubifragio, causando notevoli disagi alla circolazione e non solo. Come accaduto in passato, un paio di Stazioni (della Metropolitana) si sono allagate, causando l’arresto dei servizi; a questo si è aggiunto un black-out che ha colpito, a macchia di leopardo, diverse zone del capoluogo. Da segnalare, inoltre, come l’ironia non si sia fatta attendere, con fotomontaggi, riferimenti sarcastici al #Lungomareliberato et similia.

Ma, per quanto il panorama tristo-sarcastico faccia sorridere, ad allagare la città non è stata sola una pioggia torrenziale, quasi a carattere tropicale, forte e devastante, ma la nostra cronica inefficienza nell’affrontare l’ordinario. Perché a Napoli si è più o meno bravi con le emergenze, ma quando si tratta di asfaltare una strada, si salvi chi può. Lungi da me dal sottovalutare la forza della natura, c’è da dire che la città si è “semplicemente” allagata per l’inefficiente sistema fognario, o meglio, per una mancanza di manutenzione dello stesso. Si potrebbe dare la colpa a De Magistris ma, benché sia giusto far ricadere la responsabilità dell’accaduto sul primo cittadino, bisogna ammettere che le fogne non sono mai state una priorità nemmeno di chi l’ha preceduto. Detto questo, termino questo post fine a se stesso sperando che l’attuale sindaco stia più attento a certi aspetti della città spesso considerati secondari, anche perché dietro l’ironia del web si nascondono sempre aspre critiche.

Annunci

2 thoughts on “Fogne che fanno Acqua

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...