Proteste contro la ZTL

Click per ingrandire

La ZTL in arrivo, come previsto, viene accolta con sentimenti molto misti da parte dei cittadini. Addirittura lo stesso giorno in cui entrerà in vigore, Giovedì 22 Settembre, non si farà attendere un sit-in di protesta in Via Duomo per mostrare il proprio sdegno, non alla ZTL in sè, ma alla mancanza di alternative valide, sicure e credibili.
Personalmente, mi trovo d’accordo con chi scenderà in strada: la ZTL sarà oggettivamente una cosa positiva per la città (credo che siano davvero poche le persone che non la vogliono), ma il problema (e principale causa scatenante di questo malcontento) deriva dalla “fretta” avuta da giunta di attuare questo progetto, in più durante una crisi dei trasporti pubblici partenopei (il caso della Cumana è diventato ormai emblematico) e con linee della metropolitana lungi dall’essere ultimate.

La soluzione, al momento, è aspettare il fatidico giorno e sperare in non troppi disagi e che, soprattutto, i trasporti di Napoli (Vesuviana inclusa) riprendano regolarmente il loro servizio senza ulteriori intoppi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...