Al Ballottaggio sarà Lettieri VS De Magistris


In un non troppo velato atto di protesta, il popolo Napoletano boccia il PD (Morcone, 19 %), ma non da neanche la vittoria definitiva al PDL (Lettieri, 38,5 %), che anzi mette in difficoltà attraverso l’uso del voto disgiunto, mostrando il notevole desiderio di avere, a sorpresa, l’IDV (Luigi De Magistris, 27,5 %) a guidare la martoriata città.

Le incognite sono ora il ruolo che giocheranno l’ormai sconfitto PD ed il Terzo Polo (Pasquino, 9,7 % ). Morcone e De Magistris avevano precedentemente affermato che, in caso di ballottaggio, si sarebbero appoggiati a vicenda per sconfiggere il “nemico comune”, ovvero il centrodestra di Berlusconi. Bisogna ora vedere se questa promessa, per prima, verrà mantenuta, in quanto decisiva per far rimanere Napoli a sinistra.

Nel frattempo, Vincenzo De Luca (PD) si riconferma, non tanto a sorpresa ma meritatamente, sindaco di Salerno, con uno stellare 74,42 %. Altrettanto poco sorprendente è stato il relativo silenzio nel quale è caduta questa notizia: evidentemente lo stesso PD è ancora troppo imbronciato per il triste destino che Napoli gli ha riservato per fare anche un minimo di complimenti a De Luca, uno dei migliori sindaci in circolazione.

Grande attesa anche per la sorte di Mastella. Egli aveva affermato che, in caso di un De Magistris al ballottaggio, si sarebbe addirittura suicidato. Se non manterrà la parola, dovrà per forza dimettersi. Se invece dovesse togliersi la vita… beh… ce ne faremo una ragione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...