Sperando in un Pesce d’Aprile…

unicocampanialogo

Per chi, come me, prende quotidianamente Vesuviana e metropolitana, il biglietto da “uno e ottanta” diventa un vero e proprio passaporto per muoversi, seppur per un limitato periodo di tempo, per Napoli e potenzialmente per tutta la Campania. Le lacune del servizio della stessa Vesuviana e dei mezzi pubblici (principalmente) partenopei sono note a tutti i pendolari e già molta gente si rifiuta spontaneamente di fare il biglietto come “protesta” contro un servizio visibilmente non dei migliori. Personalmente io ho sempre pagato tutto ciò che c’è da pagare, accumulando involontariamente montagne di biglietti nelle mie tasche che inevitabilmente si confondono con quelli appena acquistati.

Già da tempo si parlava di un possibile aumento dei biglietti, circa del 20%, a causa dell’entrata in vigore della nuova struttura tariffaria Unicocampania. I vecchi biglietti acquistati e non obliterati possono essere liberamente “convertiti”, pagando ovviamente la differenza. Non posso quindi riutilizzare le montagne di cui parlavo prima.

E’ un aumento, a mio parere, solo parzialmente giustificato; perché se da un lato è vero che c’è tantissima gentaglia che non paga il servizio di cui usufruisce quotidianamente (spesso sporcandolo), dall’altra (e lo dico a costo di passare per qualunquista) c’è sempre questo misterioso magna-magna, tanto diffuso qui, che di certo non aiuta i treni ad arrivare in orario. I controllori “ad intermittenza” sono poi un altro mistero della nostra zona, comparendo di rado in snodi strategici della metropolitana di Napoli, per poi sparire fino a tempo indeterminato. Perché devo pagare io per questo visibile far-niente?

L’ennesima presa per il cu*o, ai danni della gente comune, ovviamente. Invece di agevolare il nostro via-vai tra il capoluogo e la sua popolosa provincia, il servizio peggiora ed i costi aumentano. La nuova struttura tariffaria, inoltre, entrerà in vigore (se i tempi verranno per una buona volta rispettati) dal 1°Aprile: non esiste data più adatta, perché solo di uno scherzo di cattivo gusto può trattarsi…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...